Prontopia is here to help. Learn more about our city services.

Come trovare opzioni senza glutine a Roma

October 7th, 2020 by Roberta Bianchi

Come trovare opzioni senza glutine a Roma

Sono oltre 200mila gli italiani affetti da celiachia - senza contare tutti coloro che soffrono di intolleranza al glutine - e, per tutti loro, la scelta di visitare una città può diventare snervante se non si riesce a far capo all'interrogativo su dove e come trovare opzioni senza glutine. A Roma fortunatamente non mancano né la scelta né le indicazioni per orientarsi in questo mondo.

Per questo blog, abbiamo chiesto a Flavia, la nostra responsabile del recruitment, che vive a Roma e alla quale 10 anni fa è stata diagnosticata la celiachia e che ci ha subito detto: "'Viaggiare in Italia può fare davvero paura a chi soffre di celiachia. Il mio consiglio è: niente panico, viaggia preparato! Perché se sei preparato, potrai davvero vivere una fantastica esperienza gastronomica, soprattutto a Roma, dove non si ha proprio niente da invidiare ai mangiatori di glutine".

Come trovare opzioni senza glutine a Roma 0

E ricorda che se sei a Roma, Prontopia è qui per te! Possiamo acquistare e consegnare da Vivi senza glutine Roma per assicurarti tutto il necessario per pasti deliziosi e senza glutine! Se invece stai visitando Roma, gli assistenti Prontopia possono aiutarti a trovare i migliori ristoranti, bar e negozi senza glutine vicino al tuo hotel o casa vacanza.

Ecco i consigli di Flavia per trovare le migliori opzioni senza glutine a Roma, e non solo:

Dove trovare alimenti senza glutine?

In Italia e a Roma, ormai è davvero facile trovare prodotti senza glutine:

  • al supermercato;

  • In farmacia;

  • Al bar, anche se non sempre è meglio chiedere, non si sa mai!

  • Nei Ristoranti (meglio se certificati, però sempre più locali offrono cibi senza glutine).

Come riconoscere un alimento senza glutine?

Affidati ai segnali visibili e ricoscibili:

  • L'etichetta che indica “Gluten Free” o “Senza Glutine” sulla confezione;

  • Il simbolo che vedi qui sotto è riportato sulla confezione;

  • Resta nella zona dedicata ai cibi senza glutine nei supermercati.

Chiedi sempre assistenza, se non sei sicuro al 100%; soprattutto nei ristoranti, è facile capire se sanno chiaramente di cosa parlano.

Come trovare opzioni senza glutine a Roma 1

Come trovare negozi "Gluten-Free"?

In Italia tutti i celiaci dignosticati hanno un bonus di circa 90€ al mese da spendere per prodotti senza glutine emesso dal Ministero della Salute.

Il bonus è spendibile solo nelle farmacie e nei negozi specializzati; ma come trovare questi negozi (e molto altro)?

Scaricando la AIC App dall'Apple o Google store.

L'Associazione Italiana Celiachia (AIC) è "portavoce dei pazienti e delle loro istanze in tutti i più importanti contesti istituzionali, cura progetti volti al miglioramento della vita quotidiana del paziente, iniziative e strumenti di comunicazione volti a informare e sensibilizzare il pubblico, i media e la classe medica, risponde direttamente ai bisogni dei celiaci sul territorio grazie alle sue 20 AIC associate, sostiene la migliore ricerca scientifica attraverso Fondazione Celiachia, gestisce il Marchio Spiga Barrata" (dal sito dell'AIC). Si occupa anche di aggiornare i database dei ristoranti e altri pubblici esercizi in linea con le necessità delle persone con celiachia. I luoghi con il marchio AIC sono formati e monitorati periodicamente dall'AIC, inoltre seguono le regole AIC per la preparazione di alimenti sicuri e senza glutine.

Oltre la app dell'AIC, consigliamo di andare a dare un'occhiata alla pagina Roma Celiachia, specialmente se avete intenzione di visitare la città. È un gruppo di Roma che da consigli su dove mangiare. Recensisce ristoranti che non sempre fanno parte del circuito AIC, questo perchè vengono suggeriti anche esercizi in cui il proprietario, per ragioni personali, è molto attento alla dieta e alla cucina gluten free. In tal caso, non vi è alcuna preoccupazione di contaminazione incrociata!

Grazie all'app AIC e al gruppo Facebook potrai stilare un elenco di luoghi da visitare durante il tuo soggiorno, ma puoi anche chiedere a un nostro assistente di darti qualche consiglio in base ai luoghi che vuoi visitare a Roma.

Un consiglio è anche quello di cercare online e assicurarti che ci siano buone recensioni da parte dei celiaci. Pochi altri suggerimenti:

  • CAFFÈ: non prendere il caffè dai distributori automatici! È contaminato con caffè d'orzo;

  • BIRRA: molti bar e pub ora hanno birra senza glutine da offrire durante un aperitivo. I ristoranti hanno anche birre senza glutine. Basta chiedere!

  • GELATO: sarai felice di sapere che esiste una catena artigianale chiamata Fatamorgana che ha SOLO gelato gluten free sia nei gusti che nei cornetti. Anche la gelateria Grom è senza glutine.

Se poi decidi di andare in un ristorante “non dedicato” (no AIC), chiedi sempre:

  • se friggono nello stesso olio con glutine,

  • se la carne viene cotta sulla griglia subito dopo o insieme al pane,

  • se la pasta senza glutine viene cotta nell'acqua della pasta con glutine (potrebbe capitare),

  • Se le verdure sono cotte usando dell'acqua usata per bollire prodotti contenenti glutine.

Non c'è limite alle domande che puoi porre per assicurarti di mangiare in sicurezza attraverso la città eterna.

Altri link utili: https://www.celiachiaitalia.com/ https://www.celiachia.org/ http://www.eatingitalyfoodtours.com/blog/gluten-free-rome/ https://www.romeing.it/gluten-free-restaurants-rome/

Ora hai davvero tutto ciò che ti serve per vivere una fantastica esperienza senza glutine a Roma!

Altri articoli dal blog:


Roberta Bianchi

Roman living in Venice. Plant lover, avid reader and seasonal yogi


Join Thousands of Happy Customers
Book with Prontopia today